Qui sotto ci sono i "post" più recenti pronti da srotolare... Se invece vuoi saltare di palo in frasca puoi navigare nell'archivio minchiate qui a lato. Iscriviti alla newsletter! Fai un salto su "Racconti e storie...". (il disegno del banner con il gatto blu è di Tsu-mina).


giovedì 29 maggio 2008

IL LATO OSCURO DELLA FORZA...




CITTA' DEL VATICANO (Reuters) 29 maggio - Il Papa ha detto oggi di provare "particolare gioia" di fronte ai segnali di un nuovo e più costruttivo clima tra le forze politiche e istituzionali, frutto "di una percezione più viva delle responsabilità comuni per il futuro della Nazione". "L'Italia ha bisogno di uscire da un periodo difficile, nel quale è sembrato affievolirsi il dinamismo economico e sociale, è diminuita la fiducia nel futuro ed è cresciuto invece il senso di insicurezza per le condizioni di povertà di tante famiglie (...) E' proprio per la consapevolezza di questo contesto che avvertiamo con particolare gioia i segnali di un clima nuovo, più fiducioso e più costruttivo. Esso è legato al profilarsi di rapporti più sereni tra le forze politiche e le istituzioni, in virtù di una percezione più viva delle responsabilità comuni per il futuro della Nazione", ha aggiunto il Pontefice. Il Papa poi ha parlato anche di un "diffuso desiderio di riprendere il cammino, di affrontare e risolvere insieme almeno i problemi più urgenti e più gravi, di dare avvio a una nuova stagione di crescita economica ma anche civile e morale".

Ma santomanitù, ma kosa gli mettono nel kapucìno la mattina?!?

Pensa se avrei studiato!!!


mercoledì 28 maggio 2008

TURISMO & CALABRIA 2


Estate. Località turistica sul mar Tirreno, in Calabria.
E’ sera e il centro della marina pullula di turisti.
Un ragazzo entra in un bar:
- "un chinotto per favore"
Viene servito. Beve, paga e poi chiede:
- "potrei usare il bagno per favore?"
Il titolare lo fulmina con lo sguardo, carico di sospetto. Gli porge la chiave del bagno con circospezione, lo guarda dritto negli occhi e con tono minaccioso gli fa:
"Ecco le chiavi ma … te lo dico in italiano: solo ppè pisciare, eh! Sono stato chiaro??"
(Mah, ... direi abbastanza!)

domenica 25 maggio 2008

DELIRIO...

dal blog di Beppe Grillo

Comunicato politico numero dodici
Delirio. Il ponte sullo stretto di Messina. Delirio. Le centrali nucleari. Delirio. L’esercito in Campania. Delirio. I nuovi inceneritori. Delirio. I condannati in Parlamento. Delirio. Il 95% dei reati impuniti grazie alle leggi ad personam. Delirio. Testa d’Asfalto presidente del Consiglio grazie alle concessioni televisive di Craxi. Delirio. La legge elettorale porcata. Delirio. Le elezioni politiche incostituzionali. Delirio. La volontà popolare ignorata con la cancellazione dei referendum sulla legge elettorale, sul finanziamento pubblico ai partiti e sul NO al nucleare. Delirio. L’Italia senza libera informazione, tra il Botswana e l’Iraq. Delirio. Campania, Calabria, Puglia e Sicilia in mano alle mafie. Delirio. I roghi contro i campi Rom. Delirio. Bassolino e Iervolino non si dimettono. Delirio. Topo Gigio non li licenzia. Delirio. Ignorata la sentenza della Corte di Giustizia Europea contro la legge Gasparri. Delirio. Rete 4 ci costa 350.000 euro di multa ogni giorno dal primo gennaio 2006. Delirio. Amanti, segretarie, avvocati di fiducia, portavoce e tirapiedi sono senatori e deputati. Delirio. E’ assente solo il cavallo di Caligola. Delirio. L’allargamento delle basi americane in Italia. Delirio. Andreotti prescritto per mafia e senatore a vita. Delirio. I miliardi di euro della Comunità Europea scomparsi per magia in Campania. Delirio. La moratoria per gli ingressi dalla Romania applicata in quasi tutta Europa dal primo gennaio 2007, ma non in Italia. Delirio. 22.000 imprese italiane in Romania con i finanziamenti della Comunità Europea (le nostre tasse) e la disoccupazione in Italia. Delirio...
Delirio. Il Paese è entrato in un nuovo stato: il delirio. “Uno stato di alterazione e confusione mentale, con agitazione motoria e allucinazioni, dovuto a accessi febbrili acuti e malattie mentali” (Il Nuovo Zingarelli).

venerdì 23 maggio 2008

TI FACCIO UN MAZZO DI FIORI COSI'!

(ANSA) - PERUGIA, 20 MAG - Mazzi di fiori spariti da una tomba per ricomparire su un'altra: da qui una una lite fra due donne in un cimitero vicino a Perugia. Una ventenne è finita al Pronto soccorso per un pugno in un occhio sferrato da una ultrasettantenne (hai capito la vecchietta! ndr). L'anziana sarebbe la presunta ladra e la "vittima" l'avrebbe affrontata a viso aperto accusandola appunto di averle rubato i fiori. La Polizia ha aperto un fascicolo di indagine su tutta la vicenda.

Non ho resistito... :-)


Pensa se avrei studiato!!!

giovedì 22 maggio 2008

VAI GUARDANDO IL MILIONE?!?

Cosa vuoi che sia! Grazie alla pronta ed integgerrima azione del governo, in culo alla Corte Europea, in culo alla Corte Costituzionale, in culo a Europa7 e soprattutto IN CULO AGLI ITALIANI (che evidentemente ci prendono di molto gusto visto che li votano da tre lustri) si sta cercando di aggirare la sentenza della Corte di Giustizia Europea e quella della Corte Costituzionale italiana, che hanno dato ragione a Europa7. Si ignorano le sentenze e si salva per l'ennesima volta rete4. Ma non c'è nessun conflitto di interessi del diversamente alto, no! Solo rete4 occupa illegalmente le frequenze vinte da Europa7 dal 1999 e questo giochetto COSTERA' ALLA COLLETTIVITA', CIOE' A TUTTI GLI ITALIANI, incluso gli elettori del pdl, la sciocchezzuola di 350mila euro al giorno con effetto retroattivo dal primo gennaio 2006. Poco meno di 400 MILIONI DI EURO!!! ... Quanto spero che debbano spenderne altrettanti a chemioterapici per se stessi e per i propri familiari, dal primo all'ultimo, sti grandissimi bastardi!!!


"127 milioni di euro annui a Rete 4" di Antonio Di Pietro 21 Maggio 2008
Tieniti aggiornato: http://www.antoniodipietro.com/iscrizione.php

mercoledì 21 maggio 2008

CULO ALTO CI FO' UN SALTO!!! (DUE)

... a proposito del post di qualche giorno fa, come promesso eccovi una piccola perla: una poesia "erotica" napoletana dell'800 in cui si magnificava senza economia di termini e fantasia l'amore immenso per uno dei principali oggetti dei desideri maschili. Un bel culo (o un culo qualsiasi!!!)




‘O CULO

Culo nceràto, culo chiatto e tùnno,
tuosto comm'a nu marmulo rasato,
ca doppo ciento vote maniàto
tu si' ssempre o chiù tuosto 'e tutt' 'o mùnno...

Culo, muntagna 'è sfizio senza funno,
ca si te sònno pronto e appuzàto,
quanno me scèto sto accussì arrapato
ca scassarrìa de cule nu zeffunno...

Culo cchiù ffrisco 'e nu mellone d'acqua...
vieneme a rrefrescà st'anema nera!
vieneme a ccunzulà st'anema stracqua!...

tu ca pell' addòre te chiammèjno mazzo,
culo, frutto nuvièllo 'e primmavèra,
tu arrappresiente 'a Sguizzera d' 'o cazzo!!
anonimo napoletano dell'800


martedì 20 maggio 2008

BEATA INNOCENZA (di Stefano Disegni)

la Striscia del Grandissimo Stefano Disegni (www.stefanodisegni.it/) pubblicata dall'inserto satirico dell'Unità "M" di lunedì 19 maggio e riportato dal blog di Travaglio-Corrias-Lopez ... un pò si ride un pò si piange...

cliccando sulla "striscia" si dovrebbe ingrandire. Se lo strumento informatico si rifiuta (eeeh lo fanno, lo fanno!) e non avete a portata di mano una lente di ingrandimento cliccate qui ... si legge molto meglio! :-)

Pensa se avrei studiato!!!

sabato 17 maggio 2008

CULO ALTO CI FO' UN SALTO!!!

Basta con l'orrore dei culi piatti & cadenti!

Estate - Arriva il BINIKI... l'ultima invenzione per reggere i glutei e rendere sodo il sedere. ... Il Push-Up per il culo insomma!



Si tratta di curioso indumento intimo per sostenere il sedere e renderlo più tonico, rotondo e sporgente. La fantastica idea è stata della psicologa statunitense Karin Hart. L'unica controindicazione del BINIKI è il rischio che possa causare problemi alla circolazione sanguigna. (Ma cosa vuoi che sia! Il problema vero è che il partner ci resterà un pò male quando al momento opportuno sarà necessario togliere la preziosa impalcatura!)
Oh, comunque l'effetto suo lo fà...

venerdì 16 maggio 2008

IL RE & IL PAGGIO


vignetta presa in prestito dal Vernacoliere, autore DIMPO
... in questo scenario da Mondi Paralleli, Follia Collettiva & Incubo Tragico uno dei modi per RESISTERE è provare a farsi anche due risate...
come disse Jacopo Fo "una risata li seppellirà!" (speriamo!)

giovedì 15 maggio 2008

MA CHE STA SUCCEDENDO?!?

... dai titoli dei quotidiani degli ultimi giorni

- Pesaro: "Amo un'amica": e la madre accoltella la figlia sedicenne

- Rimini: uccide l'ex-fidanzata e si toglie la vita. Trovati i corpi in spiaggia

- Vienna: Uccide con l'accetta moglie, figlia, genitori e suocero

- Grosseto: Uccide la vicina dopo una lite con un colpo di pistola in testa

- Niscemi: 14enne uccisa da tre minorenni perchè incinta

- Tecnico dei computer ucciso in un ufficio all'Eur. Trovato con il cranio fracassato

- Livorno: Spara alla moglie dal balcone di casa poi tenta il suicidio

- Palermo, 19enne freddato a fucilate in una pizzeria

- Taranto, cerca di uccidere il fratello a martellate: arrestato


E checcazzè?!? ...


Pensa se avrei studiato!!!

mercoledì 14 maggio 2008

SE NON FOSSE UNA TRAGEDIA...

È accaduto in Svizzera venerdì notte.
Gara di sputi dal balcone Ventinovenne cade e muore
Non avrebbe controllato la rincorsa presa per sputare più lontano ed è caduto di sotto

GINEVRA - Un giovane è precipitato dal balcone di un albergo ed è morto mentre partecipava ad una gara di sputi con un amico. L'episodio risale a venerdì notte, riferisce la stampa svizzera. Il giovane di 29 anni, residente nel canton Zurigo, è caduto dal balcone di una stanza del primo piano di un albergo di Lamone-Cadempino (canton Ticino), mentre stava facendo una gara di sputi con uno dei due amici con cui si accompagnava. Non avrebbe controllato la rincorsa presa per sputare più lontano ed è caduto di sotto. Il giovane è deceduto all'ospedale.


dal Corriere della Sera


Pensa se avrei studiato!!!

lunedì 12 maggio 2008

QUEL CATTIVONE DI MARCO TRAVAGLIO

E' incredibile! ... Non c'è più religione! Ma come! Marco Travaglio si è permesso di fare giornalismo in TV?!? Ma siamo matti! Ha osato dire cose terribili fuori dal coro di pecore? ... ALLA GOGNA, ALLA GOGNA!!!

E' davvero un incubo!!! ... stavano solo aspettando una piccola occasione per il nuovo editto bulgaro. Via Santoro e Travaglio dalla Rai e visto che ci siamo via anche Fabio Fazio. Se volete informarvi beccatevi Emilio Fede su rete4 o i suoi cloni su panorama, il giornale, libero...

Peccato che Travaglio ha solo detto cose note e facilmente verificabili... Oh, ci fosse stato uno (a parte Jacopo Fo, Antonio Di Pietro, Beppe Grillo e pochissimi altri) che abbia detto qualcosa sulle affermazioni in sè! Sul contenuto! Tutti a gridare alla scorrettezza, al mancato contradittorio... MA SIAMO TUTTI IMPAZZITI?!?!? A cominciare dal PD, dalla Finocchiaro. MA SIETE IMPAZZITI!!!

Mi viene da bestemmiare da far crollare la cappella sistina!!! Ma sgarbi e ferrara (che Manitù possa presto accoglierli nelle verdi praterie) che per anni hanno insultato dalle reti mediaset in modo gravissimo i magistrati Colombo, Davigo, Caselli, Di Pietro stesso, offendendoli in ogni modo hanno mai avuto un contradittorio?

Discutiamo del contenuto di quello che ha affermato Travaglio! Qualcuno può dire a cuor leggero che sia tutto falso? E' cosa risaputa e verificabile che schifani abbia intrattenuto fino agli anni Novanta rapporti con Nino Mandalà, boss mafioso condannato in primo grado a otto anni per mafia ed altra gentaglia. Negli Anni Ottanta Schifani, insieme a Enrico La Loggia, altro esponente di forzaitalia, era socio di Mandalà nella società di brokeraggio assicurativo Siculabrokers. Lo ha detto qualcuno in tv?

E' scritto nel libro "Se li conosci li eviti", lo ha scritto circa un anno fa Lirio Abbate, cronista dell'Ansa celebrato per il suo coraggio e che ora vive sotto scorta. Non risulta, però, che qualcuno lo abbia querelato. Insomma ci sono fatti che si possono scrivere nei libri (tanto chi li legge!) ma non in televisione!!!
Ah, ... ci sarebbe anche da dichiarare guerra alla Spagna dal momento che El Pais, il più diffuso quotidiano spagnolo, il 29 aprile, cioè due settimane prima che Travaglio andasse in tv: “Il suo nome (schifani) è stato associato dalla stampa italiana con la criminalità organizzata siciliana, dato che negli anni ottanta fu socio in una compagnia nella quale figuravano Nino Mandalà, boss del clan mafioso di Villabate, e Benny D’Agostino, imprenditore legato allo storico dirigente di Cosa Nostra, Michele Greco”.

Piuttosto quindi schifani spieghi agli italiani che ci faceva in società con quei signori! Ma questa è solo una pia illusione. D'altronde il suo capo berlusconi ha mai spiegato nulla?

Siamo messi M A L I S S I M O ! ! !



domenica 11 maggio 2008

OMAGGIO A PEPPINO IMPASTATO

Trent'anni fa, il 9 maggio 1978 veniva trucidato dalla mafia Peppino Impastato. Aveva solo 30 anni. Nato a Cinisi, in provincia di Palermo da una famiglia mafiosa, aveva rotto giovanissimo con il padre per avviare una fervida attività e lotta politico-culturale antimafiosa. Fonda un giornale, costituisce il gruppo Musica e Cultura, che svolge attività culturali, poi fonda Radio Aut, radio libera autofinanziata, con cui denuncia i delitti e gli affari dei mafiosi di Cinisi e Terrasini, e in primo luogo del capomafia Gaetano Badalamenti. Il programma più seguito era Onda pazza, trasmissione satirica con cui sbeffeggiava mafiosi e politici. Nel 1978 si candida nella lista di Democrazia Proletaria alle elezioni comunali. Viene assassinato nella notte tra l'8 e il 9 maggio del 1978 con una carica di tritolo posta sotto il corpo adagiato sui binari della ferrovia. Pochi giorni dopo, gli elettori di Cinisi votano il suo nome, riuscendo ad eleggerlo, simbolicamente, al Consiglio comunale. Per anni viene addirittura tacciato da Stampa, forze dell'ordine e magistratura di essere un terrorista rimasto ucciso da un proprio attentato o morto suicida. La verità è venuta a galla solo da pochi anni grazie anche al film "I cento passi", di Marco Tullio Giordana, dedicato alla sua vita. I cento passi erano quelli che dividevano la sua casa da quella dello Zio Tano, ... Badalamenti. L'omaggio dei Modena City Ramblers.

venerdì 9 maggio 2008

NEGOZIO DI GIOCATTOLI

- “Avete quei tricicli che si possono guidare anche con il manico, ... dall'alto?”
- “... mi scusi non ho capito, ... hanno il manubrio - mima a gesti - con le classiche due manopole!” - “No, dicevo quelli che – mima a gesti – il papà può spingere stando in piedi, ... con il manico”
muove la mano come se guidasse
- “Aaah, ... quelli direzionevoli!”


Pensa se avrei studiato!!!

mercoledì 7 maggio 2008

MIO FIGLIO

Mio figlio ha solo due anni ma ha già capito tutto.
Stamattina sono sgattaiolato fuori dal lettone ed ho lasciato la mogliettina ed il pupo che dormivano abbracciati. Di solito è il contrario. E' la mogliettina che esce presto e mi lascia con il cucciolo appollaiato addosso.
Quando si è svegliato ha detto alla mamma:
"Papà? ... Doè papà?"
"Amore, papà è andato a lavorare"
"No lavoàe papà... papà qui!"

domenica 4 maggio 2008

IN OSPEDALE

Un italiano ed un tedesco sono vicini di letto in una corsia di ospedale. L'italiano fa al tedesco:
- Lei come mai si trova qui? -
- Io afere fatto tagliare miei testikoli perchè fare me molto male! E lei infece? -
- Ah!!! … eeeh io mi sono levato le tonsille - e si tocca la gola
- Kosa ezzere tonsille? - mimando il gesto dell'italiano
- Eeeh delle cose che stanno qui in gola! -
- Ma non zi kiamare testikoli kuesti? - indicandosi i lati della gola e ridendo rumorosamente
- E no! Queste “Tonsille”! -
- ah ah ah … e kosa mi hanno tagliato allora?!? -

PSICANALISI E FARFALLE

Un tizio sdraiato sul lettino dello psicanalista racconta sorridente:
- Ho sognato che, in una bella giornata di primavera, correvo felice in un prato pieno di fiori colorati, inseguendo una farfalla... -
Lo psicanalista:
- Evidente simbologia che denota una sessualità distorta e perversa, non scevra da una marcata pulsione omosessuale... Vada avanti! -
- ... mah ... ritengo trascurabile il particolare che ... poi la farfalla me la scopavo!... -

DALLO PSICANALISTA

Dallo psicanalista:
- Dottore, a volte ho come l'impressione di non esistere, ... nessuno mi nota... -
- Signorina... avevo detto: AVANTI UN ALTRO!!! -

DAL DENTISTA

Una bionda avvenente dal dentista:
- Oh, mio Dio... non so proprio se sia peggio farsi togliere un dente o fare un bambino! -
- Signorina si decida! ... così mi regolo per posizionare al meglio la poltrona... -