Qui sotto ci sono i "post" più recenti pronti da srotolare... Se invece vuoi saltare di palo in frasca puoi navigare nell'archivio minchiate qui a lato. Iscriviti alla newsletter! Fai un salto su "Racconti e storie...". (il disegno del banner con il gatto blu è di Tsu-mina).


lunedì 31 marzo 2008

UMORISMO, RISATE, BARZELLETTE, STORIELLE DIVERTENTI... di Giuseppe Gatto


Umorismo, ridere, comicità, umorismo, ridere, divertimento, battute, risate, barzellette, mini storie buffe, cazzate, micro storie divertenti, storielle divertenti, notizie curiose, facezie, foto curiose, freddure, aforismi, battute rubate, amenità, frizzi e lazzi, sprazzi esilaranti, scherzi, scemenze, cazzeggio, pensieri e parole in libertà, filosofia minimalista, stupidario, conversazioni rubate, idee, volgarità (lieve), minchiate, piccole follie, satira, ironia, allegria, sorrisi, haiku caserecci.

Barzellette e storielle su uomini, donne, tradimenti, carabinieri, medici, amici, amiche, impiegati, ufficio, sport, innamorati, maleducazione, matti, ignoranza gratuita, sesso, cibo, varia umanità.

No, ... non sono impazzito (almeno non adesso!) è che purtroppo i motori di ricerca sono un po’ stupidi e succede che se uno cerca ad esempio risate o barzellette sul web, questo blog (http://www.seavreistudiato.blogspot.com/ - Pensa se avrei studiato!!!), che pure fa piuttosto ridere, non esce fuori. Perché? Boh! Provo allora pubblicando un post fasullo e stupido come questo. Con un po' delle magiche paroline, all'interno del testo, che dovrebbero aiutare i motori di ricerca a trovarmi. Sull'altro blog (http://www.giuseppegatto.com/, racconti e storie... ) ha funzionato! Insomma un post che elenchi in qualche modo cosa c’è in questa scatola.

"Se sei capitato qui (finalmente direi!) perchè hai voglia di farti due risate puoi sfogliare l’archivio minchiate qui a lato. Ci sono diverse cosette carine. Se ti iscrivi alla newsletter le riceverai direttamente a domicilio. Grazie della visita e ora fuori dai cogl... cioè volevo dire: buon divertimento."

Giuseppe Gatto

Pensa se avrei studiato!!!

AMANTE, FIDANZATA E MOGLIE

Differenza tra amante, fidanzata e moglie.

Una coppia sta facendo sesso in posizione canonica lui sopra - lei sotto:

L'amante urla: - "Aaaah, Siiii, sei meravigliooooso!!! ... Mi fai IMPAZZIRE!!!"
La fidanzata sussurra: "Ti amo, ti amo, ti amo..."
La moglie, rimbalzando ritmicamente sul materasso, fa: -"Beige, ... il soffitto lo rifarei beige!"




Pensa se avrei studiato!!!

CASALINGHE FRUSTRATE

Una casalinga incontra al mercato un'amica:
- Ciao Fausta
- Ciao Maria, come va?
- E come va! Bene, però, ... sai, ... con mio marito non è che vada proprio male, ma lui è sempre così svogliato, ormai non mi guarda quasi più. Non mi desidera, capisci? Figurati che quando torna a casa tutto quello che sa dirmi è: "Ahò! Che se magna stasera?"
- Gli uomini sono tutti uguali, così infantili e prevedibili. Anch'io avevo lo stesso problema, ma sono riuscita a risolverlo...
- Davvero, Fausta? Ma come? Dimmi tutto, devo provarci subito pure io!!!
- Gli uomini amano la fantasia, la trasgressione. Se tuo marito ti trova vestita da casalinga, senza trucco, con i bigodini in testa per forza che non ti guarda! Tu mettiti un completino nero sexy, aggressivo, scosciato ... molto osè insomma e soprattutto una bella mascherina nera, molto intrigante! Gli apri la porta vestita così e ... l'effetto è assicurato. Vedrai che ti salta addosso!
- Non mi dire! Basta così poco? Beh, ci proverò... tanto per quello che mi costa... Grazie eh! Ciao
Dopo una settimana le due amiche si rivedono al mercato:
- Allora, Maria, come è andata?
- Non proprio come avevi detto tu. E' tornato, ... gli ho aperto la porta e mi ha fatto:
"... A Zorro... che se magna stasera?"





Pensa se avrei studiato!!!

LA MESSA E' FINITA...


Il nuovo prete era molto nervoso per la sua prima messa. Quasi non riusciva a parlare. Prima di salire all'altare chiese aiuto all'Arcivescovo:

"Sua Eminenza, come posso fare per rilassarmi un pelino? ... Sono molto teso e nervoso!"

"Figliolo, aggiungi un goccino di vodka nell'acqua della messa!"

Il giovane prete seguì il consiglio ... e si senti subito meglio... Si sentiva così bene che avrebbe potuto fare la predica anche in mezzo a mille persone, anche in mezzo ad una tempesta, anche ...
Il giorno dopo, in canonica, trovò una lettera di Sua Eminenza l'Arcivescovo:

"Caro Don Angelo,
- La prossima volta, metta un po' di vodka nell'acqua, come le avevo suggerito io, e non viceversa. Non è necessario tenere la bottiglia di Smirnoff sull'altare così come non erano necessari la fetta di limone, l'oliva e lo zucchero sul bordo del calice
- La manica della tonaca non deve essere usata come tovagliolo
- i comandamenti sono 10 e non 12
- i discepoli sono 12 e non 10 (e non sono la rock band di Jesus Christ)
- I vizi capitali non sono i peccati degli abitanti di Roma
- Non ci si riferisce alla croce come
"quella grande T di legno"
- Non ci si riferisce a Gesù Cristo come
"quell’acrobata aggrappato alla T di legno"
- Comunque, quello aggrappato alla croce, anche se con la barba assomiglia a Che Guevara, non era lui ma Nostro Signore Gesù Cristo
- Non ci si riferisce a Giuda come
"quel gran figlio di puttana", e sua madre e suo padre non erano rispettivamente una brutta zoccola e un grande ricchione
- Il Padre, il Figlio e lo Spirito Santo non sono "
il Vecchio, Junior e il fantasmino"
- La toilette dove ha pisciato a metà messa era in realtà il confessionale... e non avrebbe dovuto bestemmiare perché non trovava lo sciacquone
- L'iniziativa di chiamare il pubblico a battere le mani e stata lodevole, però ballare
"eeeeh me amigu Charlie oh-oh-oh" e fare il trenino mi è sembrato assolutamente esagerato
- L'acqua santa serve per benedire e non per rinfrescarsi la nuca e la fronte sudata
- Le Ostie vanno distribuite ai fedeli che si comunicano, non devono essere considerate patatine o aperitivi accompagnati dal vino santo
- Cerchi in futuro di indossare le mutande e quando ha caldo eviti di rinfrescarsi alzando in su e sventolando la tonaca
- I peccatori quando muoiono vanno all'inferno, non "
a fare in culo"
- La messa deve durare un'ora circa e non due tempi da 45 minuti, e quel signore che girava vestito di nero è il sagrestano, non "
quel cornuto dell'arbitro"
- Quello che le stava seduto a fianco ero io, il suo Arcivescovo e non "
...un orrendo transuessale con la gonna rossa"
- La formula finale corretta è: "
La Messa è finita, andate in pace" e non "Minchia che mal di testa, ... andate tutti fuori dai coglioni!!!"
Sparisca oggi stesso dall’Italia e non si faccia vedere per i prossimi venti anni.
con affetto, il Suo Arcivescovo"



venerdì 14 marzo 2008

KEYWORD & REFERERS


Beccatevi le ricerche effettuate su internet che hanno portato i navigatori sui miei blog (se ride! :-) (http://www.giuseppegatto.com/ e http://www.seavreistudiato.blogspot.com/)
L’idea l’ho copiata dal blog di Peppe
http://nimesulide.blogspot.com/2008/02/signori-referers.html (sul quale consiglio vivamente un giro, i miei sono solo “curiosi” molti dei suoi fanno davvero schiantare dal ridere!!!), che a sua volta l’ha copiata da Zep http://zep.iobloggo.com/

Rispiego meglio: quando uno digita una frase (keyword) su un motore di ricerca escono fuori una serie di link, fra i quali in questi casi, è uscito il mio! Quelle che seguono sono solo alcune delle frasi (errori grammaticali inclusi) che hanno portato gente strana sulle mie pagine. Il mio fido “contatore” di visite registra tutto e poi me lo viene a dire.

Per i più duri di comprendonio: le frasi fra virgolette e in grassetto sono quelle “ricercate” mentre fra parentesi i miei commenti.

- “perchè in inverno le carpe anno attività nelle funzioni vitali ridotte” (un domandone… me lo sono sempre chiesto pure io…)

- “racconti pesca carpa signori anziani” (… deve essere quello di prima!)

- “animali esotici maiale con la barba del borneo” (questo insiste! La ricerca è stata effettuata almeno tre volte! Ma magari un racconto su un animale esotico del borneo che assomiglia ad un maiale con la barba potrei anche scriverlo, visto che c’è così tanta richiesta!)

- “video e foto gratis di caccia al cervo e capriolo” (ma ficcatelo nel sottocoda il fucile, … come diavolo è finito qua questo?!)

- “gatto arma da fuoco” (mi sa che questo con il micino non ci vuole giocare…)

- “cosa fa un prete capellone correndo in moto su una strada piena di curve?” (è inseguito da qualcuno a cui deve dei soldi?!)

- “dolore dietro la spalla sinistra quando mi sdraio e tossisco” (farsi vedere da un medico no?!)

- “formicolii alle estremita e umidità” (umidità?! … Un altro che ha bisogno di un dottore bravo. Magari andate assieme con quello di prima!)

- “cani feroci e agitati” (l’importante è tenersi a una certa distanza, meglio se armati di palo di scopa!)

- “personaggio cartone animato vestito di marrone con il cappello e gli occhiali da sole” (ma si, dai, chi era… coso … lì, … quello con il vestito marrone…)

- “giuseppe è andato a far il poliziotto a roma” (in bocca al lupo Giusè, però vedi di non combinare troppi casini … che già i tuoi colleghi…)

- “è stata la mia cena + adoro ogni tanto mangiare parmiggiano e bere vino bianco” (... ?!?)

- “piu piu e fragola” (?!? più e più che?! … chissà questo che ca@@o stava cercando?!)

- “gatto stempiato” (è stato fortunato, mi ha beccato subito!)

- “storie di vita di una guadia giurata” (e questo è sicuro una guadia giurata pure lui…)

- “Foto panini imbottiti” (bòni!)

- “muggito mucca tuttogratis” (spero che tu possa trovarlo ma che te lo facciano pagare carissimo!)

- “ghiaccio e segatura” (… vengono dei cocktails da paura, … anche fango e limone non è male, ma il massimo è anice e merda…)

Speciale categoria vietata ai minori, malati di mente e maniaci sessuali con vari livelli di perversione e seri problemi relazionali (certo che se uno comincia a scrivere di sesso spinto arriva a 30.000 visite in una settimana! ndr). Sconsiglio i più delicati di animo dal proseguire… :-) :-) :-)

- “il cazzo grosso e peloso di nonno gino” (e chi non vorrebbe vederlo, … muoriamo tutti dalla curiosità!!)

- “foto nudo frank Sinatra” (de gustibus non disputandum est…)

- “trombare opossum” (ancora, … ognuno ha i suoi gusti,… certo povero opossum!)

- “raconti di ragazzi di 14 anni che violentano la cugina di 18 anni” (… però sulle età ha le idee chiare…)

- “video girato nei bagni di scuola mentre scopano” (se guardi su youtube magari qualcosa trovi…)

- “tacchi alti culo storie stivali racconti” (obiettivo chiaro ma idee confuse)

- “la notte vado a letto piena di brutti pensieri e mi sveglio sudata” (chi ha effettuato questa ricerca, se di sesso femminile, è pregata di lasciare e-mail o recapito telefonico. Mi piacerebbe approfondire il discorso da un punto di vista strettamente letterario)

- “info vacanze alla ricerca di gnocche in Romania” (questo almeno ha le idee chiare, … avrà trovato pure qualche ricetta...)

- “racconti uomini e donne” (… ci gira intorno con educazione, … un signore)

- “mano sotto la gonna” (okkio alle sorprese!)

- “mia moglie si mette solo il tanga in spiaggia” (ognuno ha i problemi suoi! … dove hai detto che vai al mare esattamente?)

- “storie porno fare la spesa con mia suocera” (idee molto confuse…)

- “foto sexi spiaggia rubate” (voyeur casereccio, … comunque okkio a quelli con la Canon e lo zoom in spiaggia!)

- “puttan tour” (un classico…)

- “racconti tettona” (… se ne trovate qualcuno carino mandatemelo anche a me!)

- “dissi a mia cugina vieni che ti do una ripassata” (… e chi non ha una cugina che alla bisogna…)

- “Luca si è spogliato del tutto e mi ha messo davanti alla bocca un coso di dimensioni notevoli, ho aperto la bocca” (francamente vorrei sapere come ha fatto ad arrivare sul mio blog questo qui! Mannaggia a google! In un racconto c’è il nome “Luca”, ma niente “cosi in bocca”, cribbio!)

- “pelliccia+sexy” (beh, ammettiamolo, una bella donna nuda e procace che indossa solo la pelliccia ...)

- “racconti due ragazzi di colore ad approfittare di mia moglie” (fatti vedere da un medico…)

- “chi ha visto il suocero scoparsi la suocera?” (pure tu…)

- “storie mi piace alla pecorina ed essere picchiata” (fate magari un gruppo e andate in terapia assieme)

… e ancora “storie di sesso fra compagni di classe”, “racconti di sesso con amici di papa'”, “racconti scambio di moglie”, “convinsi il mio amico a scopare mia moglie” ed altre ancora peggio che ho omesso…

E’ tutto purtroppo vero e documentabile! … E chiudiamo con:

- “racconti osceni” (cioè, maccheccàzzo, secondo google i miei racconti sarebbero addirittura “osceni”!?!) :-(

VIOLENZA E DENUNCIA

Una signora va in questura per denunciare una violenza sessuale.
Il poliziotto sta redigendo il verbale:
- "E' stata violentata contro la sua volontà?"
- "ma nooo ... contro il frigorifero!!!"


Pensa se avrei studiato!!!

mercoledì 12 marzo 2008

PIZZA SPECIALE


Mario dalla Calabria telefona al cugino Luigi che lavora da anni a Milano. E' sabato sera.
- "Ciao Luì, cumu stà? Cchì stà facìennu?"
- "Tuttaposto, ... sono in pizzeria"
- "Con chi sei?"
- "... No, da solo..."
- "Da solo? ... Eh minchiùne! ... Ma vieni via da Milano, ... non puoi fare stà vita, è sabato sera!"
- "Eeeh, lo so, lo so... Ho preso la pizza alla Terrona"
- "... vìda ca 'a capitu male! Il cameriere ha detto porta la pizza AL Terrone!!!"

di Giuseppe Gatto e Vincenzo Brunelli


IMPIEGATI 1


Su una scrivania c'è una brochure della Fiat Palio sulla cui copertina qualcuno ha attaccato un post it:
"The must beautiful car in the world"
Arrivano due impiegati.
Impiegato 1: - "Ma non si scrive mast beautiful?" (aridaje!)
un terzo collega interviene: - "veramente si scrive most beautiful!"
Impiegato 2, autore del post.it, rivolto al primo: - "Allora stamo uno a uno!"

Fa venire in mente gli scherzi telefonici che si facevano alle scuole medie:
- "Casa Stichizzi?"
- "No, Sticuzzi"
- "Mbé allora Sticazzi!"


(segnalata da Paolo V.)



martedì 11 marzo 2008

TI SEI FATTA I CAPELLI?

TI SEI FATTA I CAPELLI?
Amica A - "Oh, mio Dio! Ti sei fatta i capelli! Ma ti stanno davvero un amore!"
Amica B - "Trovi? Io non sono stata molto contenta quando mi hanno fatto vedere allo specchio... Non ti sembrano un po' troppo ricci?"
A - "Oh santo cielo, no! No, sono perfetti! Anche io vorrei farmi un taglio così ma penso che la mia faccia sia troppo rotonda. Forse è meglio che li lasci così come sono."
B - "Dici sul serio? Io trovo che il tuo viso sia adorabile. Potresti farti uno di quei nuovi tagli tanto alla moda senza nessun problema! Saresti stupenda. Avevo intenzione di farlo anch'io ma avevo paura che avrebbe messo troppo in evidenza il collo"
A - "Questa è bella. Ma se hai un collo magnifico! Vorrei averlo io il tuo collo! Qualsiasi cosa pur di distogliere l'attenzione da queste spalle enormi!"
B - "Sei impazzita? Conosco ragazze che darebbero chissà cosa per avere spalle atletiche come le tue. Tutti i vestiti ti stanno così bene. Guarda me, se avessi un po' più di spalle non avrei problemi ad indossare quello che voglio!"
A - "Dai, non farmi ridere! Ma se praticamente tutti gli uomini cadono ai tuoi piedi. Uh, si è fatto tardi, devo proprio scappare. Ciao!"
B - "Ciao cara! a presto"
Smack - Smack

TI SEI FATTO I CAPELLI?
Amico A - "Ehi, ti sei rapato?"
Amico B - "Sì"
A - "Quanto hai speso?"
B - "Un cazzo, ho usato la macchinetta"
A - "Infatti ti stanno una merda"
B - "Sei bello te, che te so' rimasti tre sciàmpi e du' pettinate..."
A - "Fottiti"
B - "Vaffanculo"

lunedì 10 marzo 2008

PESCATORI


Due amici pescatori arrivano di buon ora sulle rive di un lago e si piazzano in due punti diversi per non disturbarsi a vicenda.

Dopo qualche ora il primo va in cerca del secondo per fare una pausa e due chiacchiere. Gira dietro un canneto e lo becca completamente nudo che sta facendo sesso selvaggio con un altro uomo.

- "Giovanni!!! Ma cazzo fai?!?"

- "Eeeh ... il ragazzo era caduto nel lago, ... stava affogando..."

- "... (!?!) ... e tu gli dovevi fare la respirazione bocca a bocca!!!"

- "E da lì abbiamo cominciato!"


Pensa se avrei studiato!!!

racconti e storie...

GIUDIZIO UNIVERSALE


Giudizio universale.

Ci sono tanti cartelli e sotto ognuno in fila tutta l'umanità divisa in categorie.

C'è un cartello con scritto "Mariti succubi delle mogli" e sotto una fila interminabile di uomini. Vicino c'è anche il cartello "Mariti NON succubi delle mogli" e c'è un uomo solo.

San Pietro si incuriosisce e gli fa:

- "Bravo, ma perchè ti sei messo lì?"

- "Boh, mia moglie mi ha detto: tu mettite là!"

Pensa se avrei studiato!!!

racconti e storie...

domenica 9 marzo 2008

BABY SITTER 3

Alla cassa del supermercato

- "Complimenti, lei è stata estratta ed ha vinto un buono di 150 euro. Se ne vincono solo due al giorno, sa? Auguri!"
- "Che bello, grazie, oddio come sò felice!!!"
- "E' un buono da 150 euro da spendere su bol com"
- "(!?!) ... Bol che?"
- "Bol com, è una libreria on line, lo sponsor del concorso"
- "Una? ... l-i-b-r-e-r-i-a ?!?"
- "Si, ... su internet"
- "... Oddio!!! ... e io mò che ce faccio?!?"


di Giuseppe Gatto

Pensa se avrei studiato!!!

racconti e storie...

DAVANTI UNA BIRRA 4


- "Buona la Tetley's, davvero!"
- "Te l'avevo detto che è una grande birra, retrogusto pieno, leggermente amaro, una schiuma densa, persistente... Ma che mi stavi dicendo prima?"
- "Ma niente, la mia baby sitter, te ne ho già parlato, ci aiuta anche a fare le pulizie..."
- "Collaboratrice a tutto tondo..."
- "Già. ... ieri ha pulito a fondo le due librerie del salone..."
- "E quindi?"
- "Fra me e mia moglie abbiamo una marea di libri e li avevamo un po' divisi, i miei dai suoi, e un po' messi assieme. Poi erano organizzati con una certa logica: in un ripiano quelli di cucina, altri per quelli di viaggi, quelli di Benni da una parte, i gialli da un'altra, quelli di foto, quelli che ancora non abbiamo letto..."
- "Beh, come fanno tutti..."
- "La stronza li ha tolti, ha pulito tutto e li ha rimessi a posto..."
- "Come erano prima…"
- "No. ... in ordine di altezza!!!"
- "Come l'hai uccisa?"

di Giuseppe Gatto

Pensa se avrei studiato!!!

racconti e storie...

mercoledì 5 marzo 2008

HAIKU 12 (Servizio Militare)

Al militare

mi hanno riformato

per inappetenza


di Giuseppe Gatto

Pensa se avrei studiato!!!



racconti e storie...

UN ETTO DI MORTADELLA

Suocera che spinge il passeggino:
- "Che bella chiesa, non l’avevo mai vista!"
Nuora: - "e io qui vengo!"
S. - "a sentire messa?"
N. - (?!?) "... no, ... a comprà la mortadella..."



di Giuseppe Gatto



Pensa se avrei studiato!!!


racconti e storie...

*** 6.200 VISITE! WOW!!! ***



aggiornamento a metà aprile SEIMILADUECENTO contatti in poco più di 4 mesi sul blog



e quasi TREMILAQUATTROCENTO sul sotto-blog "carbonaro"
... spero sia solo l'inizio. Non mi interessano i numeri in sé ma sono davvero molto contento che sempre più persone trovino interessanti le cose che immagino, racconto, scrivo...

:-) Grazie a tutti :-)

martedì 4 marzo 2008

TORTELLINI


- "Ieri sono stata a Bologna, guarda quà! Ti ho portato mezzo chilo di tortellini freschi, quelli doc, so che ci vai matto!"

- "Uau, graaaziee. Mi hai fatto davvero un regalone!"

- "Sistemali subito in tre, quattro porzioni e li metti nel freezer, poi quando..."

- "Ma quale freezer! 250 grammi a pranzo e 250 grammi a cena! E stasera sò finiti..."
di Giuseppe Gatto


BRASIL


- "Settimana prossima vado in Brasile"

- "Ah! ... che terra il Brasile. Tutti grandi calciatori o grandissime troie!!!"

- "Mah, ... veramente, ... mia moglie è brasiliana!!!"

- "E in che squadra gioca?"



UN CALABRESE A MILANO


Milano. Tram. Entra il controllore
- "Biglietto prego"
Un ragazzo gli prende la guancia fra il pollice e l'indice della mano destra scuotendola avanti e indietro e lo guarda negli occhi:
- "Bellu! Rumàni tu portu..."
Poi ricomincia a leggere Zagor.
E il bigliettaio prosegue...
di Giuseppe Gatto



UN CALABRESE A BOLOGNA


Un tipo entra in un bar a Bologna

"Cumbà, n'ì fà dùa cafè?"

"Come ha detto sscùsi?!?"

"... e sìni c'à 'capitu!"

Il barista si gira e fa i due caffè
di Giuseppe Gatto



HAIKU 11 (Gita a Murano)



Sono stato a Murano

con la mia ragazza

me l'hanno soffiata

Pensa se avrei studiato!!!

Racconti e storie...

lunedì 3 marzo 2008

HAIKU 10 (acqua & sapone)

Primo marzo

ho fatto la doccia

se ne riparla ad aprile


di Giuseppe Gatto

Pensa se avrei studiato!!!

Racconti e storie...

DAVANTI A UNA BIRRA 2


"Spettacolare stà weisse... Ma che hai? ... Ti vedo parecchio giù!"

"Mia moglie e mio figlio sono andati al mare con i nonni per quindici giorni..."

"e vabbè mica è una tragedia, guarda che faccia che hai! Fra un pò ritornano!"

"... eh, infatti tornano domani..."

di Giuseppe Gatto


Pensa se avrei studiato!!!

Racconti e storie...

domenica 2 marzo 2008

HAIKU 9 (Non ho l'età!)


NON HO L'ETA'


Quattrocentotrentacinque chilometri in moto
mi fanno malissimo
Quattrocentotrentacinque piccoli muscoli



di Giuseppe Gatto











sabato 1 marzo 2008

HAIKU 8

Dieci minuti di vogatore
ora sto bene
per tutto il duemilaeotto


di Giuseppe Gatto


Pensa se avrei studiato!!!